Note Legali

Confcommercio Puglia non potrà essere ritenuta responsabile in alcun caso dei danni di qualsiasi natura causati direttamente o indirettamente dall’accesso al sito, le sue parti interattive, e della capacità dell’ utente di accedervi o meno, dall’utilizzo delle notizie in esso contenute.
Confcommercio Puglia non garantisce che il sito sia privo di errori o virus e non è responsabile per gli eventuali danni subiti dall’utente a causa di tali elementi di carattere distruttivo.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

Osservatorio Regionale Commercio Puglia Note Legali

Note legali – Osservatorio Regionale Commercio Puglia-
Essere presenti sul web è diventato un vero problema per le imprese. Il Web fornisce una finestra di visibilità, ma non solo. In effetti, Internet è un luogo in cui l’offerta incontra la domanda per concludere affari. È quindi logico che i professionisti, comprese le PMI, investano in esso. Tuttavia, creare il proprio sito Web può rapidamente diventare un problema per un imprenditore che non ha competenze specifiche in questo campo. Qui ci sono le domande giuste da porsi per andare a creare un sito professionale.
Indispensabile per la vendita e complementare alla vetrina, contattarvi via Internet è spesso molto efficace e valorizzante. I visitatori del vostro sito hanno certamente un interesse per la vostra impresa. È quindi interessante prendere le loro informazioni tramite un modulo di contatto. Questo può essere fatto attraverso una richiesta per l’invio di brochure, preventivi o semplicemente attraverso l’iscrizione alla newsletter. I dati raccolti possono orientare meglio le vostre operazioni di marketing diretto.
anche possibile rivolgersi ad un webmaster indipendente per creare il proprio sito web. Questa soluzione offre il vantaggio di essere più flessibile. A volte è più facile parlare con una sola persona. Nell’ambito di un sito professionale, è importante scegliere bene il servizio. È possibile richiedere un elenco di siti che ha già creato per verificarne le competenze.
Lo svantaggio di questa soluzione è che a differenza di una web agency che di solito mette insieme tutte le competenze necessarie per la progettazione di un sito web efficace e completo, un programmatore indipendente può talvolta presentare lacune sugli aspetti della creazione web: può essere più cesperto nel design che nella programmazione, o non essere molto esperto nella tecnologia webmarketing di cui il vostro sito ha bisogno, o anche non altamente specializzato in materia di programmazione, ma meno specializzato nella progettazione grafica … in breve: un buon sviluppatore che abbia familiarità con il suo lavoro e tutti i suoi aspetti si fa pagare bene, quasi quanto una

Home
Clicca qui